← torna allo shop

Campbeltown Madness – Whisky Week Como 2021

Evento fuori Villa

Campbeltown Madness

Degustazione guidata di 4 campbeltown single malt scotch whisky.

Organizzato nella serata di venerdì 27 agosto, presso il Figli dei fiori bistrot, nel cuore di Como.

Relatori: Samuel Cesana e Jacopo Grosser

Prenotazione obbligatoria

Descrizione

Venerdì 27 agosto 2021, h.21

Whisky in degustazione:
– Hazelburn 10 | 46%
– Kilkerran 8 anni Cask Strength batch #5 | 56,9%
– Springbank Local Barley 10 anni | 55,6%
– Longrow Red 10 anni Malbec Cask | 52,5%

Contributo: 35€ a persona

In collaborazione con Beija-flor

 

Prenotazione

Per informazioni e prenotazioni:
Tel +39 031 571077

 

Springbank & Glengyle distilleries

Springbank è una distilleria unica nel panorama scozzese, e due sono le parole chiave che la caratterizzano: tradizione e artigianalità. A Springbank si persegue il massimo rispetto dei metodi di produzione tradizionali: basti pensare che questa è la sola distilleria in tutta la Scozia in cui l’intero processo produttivo avviene in loco, a partire dal maltaggio dell’orzo fino ad arrivare all’imbottigliamento e all’etichettatura delle bottiglie. Springbank è l’unica distilleria a maltare il 100% del proprio orzo, coprendo dunque tutto il proprio fabbisogno. L’orzo, rigorosamente scozzese, è ancora girato a mano sui tradizionali pavimenti di maltazione, riaperti nel 1992 quando le altre distillerie andavano chiudendoli; viene poi essiccato in forni manuali secondo diversi gradi di torbatura. L’intera produzione è gestita manualmente, senza l’ausilio di computer o di automatizzazioni, affidandosi esclusivamente all’esperienza dei lavoratori.

Glengyle, la sorella più piccola di Springbank, si ispira ai medesimi principi, e utilizza l’orzo maltato sugli stessi malting floors. Entrambe le distillerie tengono il proprio whisky a invecchiare in loco, e qui un fattore determinante, che permette di poter parlare di influenza del terroir: il clima costiero di Campbeltown, città che si affaccia sull’Oceano Atalantico, influisce fortemente sul whisky, che inevitabilmente sviluppa note marine e minerali davvero uniche e inconfondibili.

Informazioni: springbank.scot, kilkerran.scot

 

Figli dei fiori bistrot

Figli dei Fiori è una realtà giovane ma ricca di esperienza che opera nel campo del garden e floral design. Grazie alla capacità di esaltare le forme, i colori e le sfumature più affascinanti racchiuse in fiori, piante e materiali naturali, si sviluppano progetti esclusivi e personalizzati per tutti i tipi di richiesta, dal corporate al wedding, dal garden all’interior design, dedicati a clientela italiana ed estera.

Informazioni: figlideifiori.com

 

Dove

 

Informazioni aggiuntive

Orario

Sabato 28 agosto pomeriggio